menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gianni Doni è il nuovo comandante della Municipale Area Nord

Mercoledì 12 dicembre è stato presentato agli agenti della Polizia Municipale ed alla stampa il nuovo Comandante del Corpo Intercomunale di Polizia Municipale dell'Unione Comuni Modenesi Area Nord Gianni Doni, il quale sostituirà l'attuale Comandante pro tempore Leonardo Valentini. Attivo nel Comando della Polizia Locale dell'Unione Montana dei Comuni del Mugello da dicembre 2012, Doni assumerà la carica di Comandante del Corpo dell'UCMAN a partire da mercoledì 2 gennaio 2019. Tre lauree, oltre 30 anni di carriera nella polizia locale alle spalle, Doni è stato scelto dagli amministratori dell'Unione per dare nuova propulsione nel ramo della sicurezza nell'Area Nord.

"Quello della sicurezza è un tema su cui continuiamo ad investire e sul quale non arretriamo - afferma il Presidente dell'Unione Luca Prandini - Siamo anche alla ricerca di sette nuovi agenti per ampliare le fila del Corpo Unico. Partiamo quindi dal Comandante e dal personale della Polizia Municipale per proseguire con i progetti che da tempo stiamo portando avanti nell'ambito della sicurezza, dal consolidamento degli assistenti civici fino agl'investimenti per l'implementazione del sistema di videosorveglianza e del controllo dei varchi del nostro territorio. Uomini e mezzi tecnologici sono i cardini su cui si basa la nostra attività di tutela della sicurezza nell'Area Nord".

"Doni vanta un'esperienza molto variegata e questo ci ha colpito - aggiunge l'Assessore UCMAN al Corpo Unico di Polizia Municipale Filippo Molinari - In lui abbiamo colto anche un'attitudine ad organizzare i servizi proattivamente, cioè in modo che questi vadano incontro al cittadino. Colgo l'occasione per ringraziare il Comandante  Valentini e tutti gli agenti del Corpo per il lavoro svolto negli  ultimi anni".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vignola. Sospesa dalla Municipale l'attività alla GimFive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento