rotate-mobile
Cronaca

Destinazione Campovolo, giovani volontari modenesi vincono i biglietti del concerto di Ligabue

Sono 15 i giovani volontari modenesi che hanno vinto i biglietti per il concerto di Ligabue a Campovolo il 19 Settembre. E' così che la Regione ha deciso di premiare i giovani che hanno dedicato più di 80 ore al volontariato

Per chi fa volontariato donare senza chiedere nulla in cambio è un principio cardine, anche se tutti i volontari sanno che dalle persone che incontrano imparano tanto. Il bello del dono consiste nella sorpresa, e questa volta a sorprendere i volontari non sono gli anziani o ragazzini che continuamente seguono, ma la Regione Emilia-Romagna che premierà 15 ragazzi con maggior numero di ore di volontariato dell'Area Nord di Modena, con i biglietti per il concerto di Ligabua del 19 Settembre a Campovolo a Reggio Emilia. 

A poter vincere i biglietti sono 15 ragazzi, tra i 14 e i 29 anni,  del progetto "Giovani Protagonisti" che hanno ricevuto la tessera "YounERcard" con la quale hanno raccolto crediti grazie alle ore spese in attività di volontariato. I crediti servivano per ottenere una serie di agevolazioni presso servizi culturali e sportivi, nonché sconti, ma nessuno si sarebbe mai immaginato che chi avesse superato le 80 ore di attività avrebbe vinto i biglietti per il concerto di Ligabue.

Saranno quei volontari ad unirsi alle 150 mila persone attese a Campovolo, il grande prato che ha già battezzato Ligabue come il cantante italiano più amato e più seguito del paese, e sarà in quel luogo dove, riascoltando le sue canzoni, si ricoreranno che anche il volontariato ha una sua melodia le cui strofe sono sempre una sorpresa in più. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Destinazione Campovolo, giovani volontari modenesi vincono i biglietti del concerto di Ligabue

ModenaToday è in caricamento