Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Camera, Giuditta Pini relatore della legge sull’agricoltura sociale

La parlamentare modenese del Pd Giuditta Pini è stata scelta come relatore, in Commissione Giustizia, della proposta di legge sull’agricoltura sociale, un provvedimento norma un mondo che finora non ha avuto un riconoscimento giuridico

Giuditta Pini (PD)

L’inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati, la fornitura di servizi sociali, terapeutici e formativi rivolti a famiglie, anziani e categorie deboli: il mondo dell’agricoltura è oggi molto più vario della sola tradizionale figura del coltivatore diretto. Ora il Parlamento italiano sta lavorando a un progetto di legge sulla cosiddetta “agricoltura sociale” e la deputata modenese del Pd Giuditta Pini è stata scelta come relatore del provvedimento in Commissione Giustizia. 

“Con questo provvedimento – spiega Giuditta Pini – si vuole normare un mondo di fondamentale importanza sociale che fino ad ora non aveva avuto un riconoscimento giuridico. In particolare, in Commissione Giustizia, cominciamo in settimana a lavorare su quelli che sono gli interventi di sostegno”. L’articolo 6 delle Disposizioni in materia di agricoltura sociale prevede, infatti, ad esempio, la possibilità che le istituzioni che gestiscono le gare per i servizi di fornitura alle mense scolastiche e agli ospedali possano prevedere criteri di priorità per i prodotti provenienti dall'agricoltura sociale; uguali criteri di priorità potranno essere definiti per l'assegnazione delle terre demaniali e dei beni immobili confiscati in base alle leggi antimafia. I Comuni potranno, poi, definire, particolari modalità per valorizzare nei mercati agricoli di vendita diretta i prodotti dell'agricoltura sociale. 

“Si tratta di un mondo il cui valore sociale viene riconosciuto da tutte le forze politiche presenti in Parlamento – conferma l’on. Pini – alcune Regioni hanno già autonomamente legiferato su questo settore, ma manca una legislazione nazionale di sostegno”. Giuditta Pini, componente della Commissione Difesa della Camera, è ora entrata anche a far parte anche della Commissione Giustizia in sostituzione dell’attuale ministro Andrea Orlando. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camera, Giuditta Pini relatore della legge sull’agricoltura sociale

ModenaToday è in caricamento