rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca

Il Monte Cimone dedica la pista 19 a Giuliano Razzoli

Sabato 22 dicembre la cerimonia alla quale parteciperà il campione olimpionico. Skipass festivo in omaggio per tutti gli allievi delle scuole di sci

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

Era la pista 19 nella zona delle Polle. Da sabato 22 dicembre sarà la pista ‘Razzo’. Il Cimone ha deciso di dedicarla, infatti, al campione olimpionico di slalom speciale, che sulle nevi del comprensorio ancora oggi tante volte torna a sciare. Sabato 22 dicembre la cerimonia, alla quale parteciperà lo stesso Giuliano Razzoli. La cerimonia è organizzata in collaborazione con il Comitato Appennino emiliano della Fisi (Federazione italiana sport invernali) e sono stati invitati tutti gli sci club dell’Emilia-Romagna, oltre agli allievi delle scuole di sci del comprensorio che riceveranno al termine uno skipass giornaliero festivo in omaggio.

Il ritrovo è fissato per le ore 10 alla partenza della pista. Dopo il taglio del nastro il campione reggiano, originario di  una frazione di Villa Minozzo, scenderà lungo gli 850 metri del tracciato, uno dei più avvincenti del comprensorio, che raggiunge in alcuni tratti una pendenza del 60%. Ai lati della pista ci saranno i ragazzi delle scuole di sci pronti a sventolare bandiere tricolori e dell’Europa al passaggio del campione.

All’arrivo della pista, ad attendere il campione olimpionico un palco con musica e animazione, guidata dai dj di Radio Bruno che seguiranno e commenteranno in diretta tutta la cerimonia. Contribuiscono alla realizzazione dell’evento anche il Razzo Fan Club e il Consorzio Parmigiano Reggiano. La “Razzo”, questo il nome che verrà dato alla pista, vuole celebrare il campione di slalom speciale che con la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Vancouver 2010 ha riportato in Italia l’alloro in slalom speciale dopo 22 anni di assenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Monte Cimone dedica la pista 19 a Giuliano Razzoli

ModenaToday è in caricamento