rotate-mobile
Cronaca

Ancora grandine sulla pianura modenese, danni in diverse zone

L'atteso temporale serale ha lasciato una scia di alberi e rami spezzati, oltre alla grandine che è caduta in particolare tra la fascia pedemontana e il capoluogo

Un copione che ormai si ripete con una certa regolarità: un violento temporale accompagnato da forte vento e grandine. Intorno alle ore 21 il fronte temporalesco ha investito la pianura modenese, rovesciando al proprio passaggio molta acqua in brevissimo tempo.

Sono state segnalate grandinate a macchia di leopardo, anche con chicchi di notevoli dimensioni. La fascia tra Formigine e Modena quella al momento più martoriata.

In diverse aree si sono verificati crolli di rami o di piante, dalla pedemontana fin nella Bassa, in particolare sotto le forti raffiche di vento.

Grandine a Modena e provincia - 07/07/2022

Disagi anche alla viabilità autostradale in concomitanza con il passaggio della perturbazione, mentre sulla Modena-Sassuolo si è verificato un incidente stradale all'altezza di Baggiovara.

Decine le chiamate alla sala operativa 115 prevalentemente per alberi o pali divelti. Non risultano feriti. Oltre 60 gli interventi effettuati entro le ore 3 di notte, quando la situazione è tornata alla normalità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora grandine sulla pianura modenese, danni in diverse zone

ModenaToday è in caricamento