Fiamme Gialle: in un anno recuperati 295 milioni, scoperti 103 evasori

Sono questi i numeri diffusi oggi pomeriggio nel rapporto annuale del comando provinciale di Modena della Guardia di Finanza: sequestrati 100mila prodotti contraffatti e 1,500 chili di sigarette di contrabbando

La guardia di finanza di Modena ha recuperato al fisco 295 milioni di euro nell'ultimo anno, scoprendo un totale di 103 evasori. Le persone denunciate sono state complessivamente 419 nel corso delle varie attività. Sono i dati salienti del rapporto annuale delle Fiamme Gialle del comando provinciale di Modena in occasione del 237esimo anniversario della fondazione della Finanza. Le ispezioni antievasione nei confronti di aziende sono state 1.204 negli ultimi dodici mesi. Il contrasto al lavoro nero ha portato a sedici interventi a massa e hanno coinvolto 229 imprese. I lavoratori irregolari scoperti all'opera sono stati 440, di cui 287 stranieri.

EVASIONE - Le indagini contro l'evasione fiscale internazionale hanno consentito di individuare 22 posizioni riguardanti la provincia di Modena prendendo spunto dalla 'lista Pessina' su capitali nascosti off-shore, mentre sono state 83 quelle riscontrate a partire dalla 'lista Falciani' tra chi aveva disponibilità finanziarie alla Hsbc Bank di Ginevra. I controlli della Finanza di Modena sull'emissione di scontrini e ricevute fiscali ha 
fatto accertare 3.334 violazioni su 5.569 controlli effettuati, pari al 60% del totale. Nei confronti di 88 esercizi commerciali é stata proposta la sospensione da tre a trenta giorni, come previsto per quelle attività cui siano contestate quattro mancate emissioni di documenti fiscali in cinque anni. 

DENUNCE - Tra le persone denunciate dalle Fiamme Gialle, 75 erano finti poveri che godevano di prestazioni sociali agevolate: quasi la metà delle persone controllate in questo ambito, 153 in totale. Altre due persone sono state denunciate nell'ultimo anno per usura, mentre una è stata arrestata per truffa e sei denunciate; per associazione a delinquere si sono registrati cinque arresti e sette denunce. Altre quattro denunce sono
scattare per ricettazione e cinque per riciclaggio, per un totale di 11 milioni 312.000 euro riciclati. Sequestrate anche 196 banconote false.

CONTRAFFAZIONE - Nell'ambito della tutela del mercato, sono stati sequestrati 96.966 prodotti contraffatti e 37 tra slot machine, videopoker e personal computer utilizzati per scommesse clandestine online. Quarantatre le persone denunciate per queste attività illecite.

DROGA - Quanto alla lotta alla criminalità la Finanza di Modena ha sequestrato nell'ultimo anno 15 chili di droga e 941 tra piante e semi di canapa. Quindici le persone arrestate e 47 quelle denunciate.

CONTRABBANDO - La lotta al contrabbando ha visto il sequestro di 1.479 chili di sigarette, l'arresto di tre persone e la denuncia di quindici. Sequestrata anche un'unità abitativa utilizzata in questo ambito.

Il comandante provinciale delle Fiamme Gialle, colonnello Alberto Giordano, annuncia in una nota "il consolidamento della lotta all'evasione fiscale, con particolare riferimento ai grandi fenomeni evasivi, al sommerso all'evasione internazionale, alle frodi Iva e agli illeciti". Inoltre, "l'aumento delle risorse destinate al contrasto delle truffe sui finanziamenti pubblici, sia nazionali che comunitari, e il rafforzamento della lotta alla criminalità economico-finanziaria, con particolare riguardo ai flussi finanziari di provenienza illecita e alle segnalazioni di operazioni sospette, ai patrimoni illeciti, alla contraffazione, alla pirateria, al gioco clandestino".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(ANSA)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo amore per Nicoletta Mantovani, la vedova Pavarotti sposa a settembre

  • Coronavirus, 39 nuovi casi positivi in regione: 10 sono a Modena

  • Incidente in via Pancaldi, non ce l'ha fatta lo scooterista di 55 anni

  • Coronavirus, 69 nuovi casi in regione. La metà tra Bologna e Reggio Emilia

  • Coronavirus. Tampone obbligatorio per chi rientra da Spagna, Grecia, Croazia e Malta

  • Positivi di nuovo in crescita, l'Ausl si prepara all'inverno e ammonisce: "Rispettate le regole"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento