rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Cronaca Carpi

Guidava con il “foglio rosa” ma senza istruttore e in stato d’ebbrezza

L’altra sera a Carpi durante controlli della Polizia Locale

Guidava con “foglio rosa” da solo e in stato di ebbrezza: è successo l’altra sera a Carpi, dove la Polizia Locale, durante specifici controlli del territorio, ha fermato un veicolo che procedeva in modo anomalo, con repentine accelerazioni.

La persona al volante, alla richiesta dei documenti ha mostrato un’autorizzazione per esercitarsi alla guida (il cosiddetto “foglio rosa”) pur essendo sola in auto, quindi senza alcun patentato a fianco con funzioni di istruttore; inoltre aveva atteggiamenti da persona sotto l’effetto dell’alcool.

E’ stata pertanto sottoposta alla prova dell’etilometro, che ha confermato un valore alcolemico quasi doppio del consentito.

Sono scattati così l’immediato ritiro dell’autorizzazione, una sanzione di oltre 1.700 euro, il fermo amministrativo del mezzo e il deferimento alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Modena per guida in stato di ebbrezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guidava con il “foglio rosa” ma senza istruttore e in stato d’ebbrezza

ModenaToday è in caricamento