rotate-mobile
Cronaca Sassuolo

Anche “Chi l'ha Visto?” si mobilita per Henry Meglioli

Nessuna conferma ufficiale dopo alcuni avvistamenti. Meglioli intanto finisce sul programma di Rai 3

Mentre le Forze dell'Ordine continuano a raccogliere indizi e ricostruire il vissuto di Henry Meglioli, il 41enne sassolese di cui si sono perse le tracce, vengono date notizie di nuovi avvistamenti, che però risultano difficili da verificare. Intanto la notizia è stata diffusa a macchia d'olio, anche grazie al volantinaggio effettuato davanti allo stadio Braglia di Modena in occasione del match di campionato andato in scena ieri sera tra Sassuolo e Padova.

Vi sarebbe un filmato delle telecamere a circuito chiuso del fast-food della stazione ferroviaria di Modena che ritraggono Meglioli, ma ancora non sono state diramate notizie ufficiali. La Polizia indaga anche su una segnalazione proveniente da Spilamberto, ma, visto il tam tam sui social network, non si esclude che le segnalazioni possano essere oggetto di una suggestione.

Ad interessarsi del caso è arrivato anche il noto programma televisivo Rai “Chi l'ha visto?”, che dedicherà un servizio speciale al titolare di Ca' Marta ed ha già predisposto sul suo sito web una scheda dettagliata sul suo caso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche “Chi l'ha Visto?” si mobilita per Henry Meglioli

ModenaToday è in caricamento