rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Hera punta ad istruire gli studenti del Fermi, il futuro dei professionisti tecnici

Hera punta agli studenti dell'ITIS Fermi per preparare i tecnici del futuro nel gestire e migliorare il sistema idrico. Questo è stato il progetto HerAcademy messo in campo dall'azienda i luce e acqua modenese

Sono una trentina gli studenti dell’ITIS ‘Fermi’ che stamani hanno ricevuto l’attestato di partecipazione al modulo formativo ‘Smart Technology e gestione del ciclo idrico a Modena’. Si è concluso, infatti, il primo percorso didattico biennale, svolto sul territorio di Modena, nell’ambito del progetto: ”Hera ti insegna un mestiere… a scuola”, finalizzato alla trasmissione e allo sviluppo di “saperi” tecnici. Un progetto che non coinvolge solo gli istituti dell’Emilia Romagna, ma anche HerAcademy, la Corporate University del Gruppo Hera. 

I SISTEMI INTELLIGENTI PER GESTIRE IL SISTEMA IDRICO. Al modulo formativo hanno partecipato le classi IV del ‘Fermi’, degli indirizzi ‘Chimica’ e ‘Elettronica’, trattando i temi riguardanti le caratteristiche del territorio modenese e le risposte tecnologiche ad esse più adeguate, la garanzia dei parametri, il sistema di telecontrollo, i costi e la sostenibilità delle infrastrutture e il processo di gestione. Le docenze sono state tenute da referenti Hera di vari settori della Direzione Acqua. Ai ragazzi sono stati suggeriti approcci ‘intelligenti’ alla risoluzione sostenibile di problemi complessi che riguardano la gestione del ciclo idrico.

TRA SCUOLA E LAVORO. ‘Hera ti insegna un mestiere a scuola’ è un progetto finalizzato alla trasmissione e allo sviluppo dei ‘saperi’ tecnici aziendali. L’impostazione è  basata su un lavoro di co-progettazione tra Hera e gli Istituti scolastici, volto a costruire specifici percorsi di apprendimento articolati lungo i bienni di indirizzo e specializzazione.  “Per il Gruppo, che ha previsto percorsi formativi simili su temi diversi in analoghi Istituti di Forlì e Ravenna – afferma Alessandro Camilleri, Direttore Sviluppo, Organizzazione e Formazione del Gruppo Hera – si tratta di aiutare le scuole a integrare la didattica con le competenze professionali di Hera.” 

IL PROGETTO HERACADEMY. Il progetto ha permesso di approfondire la gestione della conoscenza all’interno del Gruppo e verso le istituzioni scolastiche del territorio, viste come luoghi primari della trasmissione dei saperi necessari al mantenimento e allo sviluppo della capacità dei contesti produttivi locali. HerAcademy, prima Corporate University fra le local utility, è nata due anni fa e rappresenta un luogo d’incontro tra le strategie aziendali, le istanze e gli stimoli interni in materia di formazione e l’avanzamento scientifico nel campo dello sviluppo del capitale umano. La Corporate University di Hera è stata pensata, quindi, sia per valorizzare e accrescere le competenze del personale interno all’azienda sia per ridistribuire sul territorio il patrimonio di conoscenza presente in azienda e nel sistema universitario

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hera punta ad istruire gli studenti del Fermi, il futuro dei professionisti tecnici

ModenaToday è in caricamento