Questura, l'Arcivescovo inaugura la nuova cappella interna

Un locale di via Palatucci è stato adibito a cappella per le funzioni religiose: oggi l'inaugurazione con le autorità e Mons. Lanfranchi

Il Questore O. Capocasa e l'Arcivescovo Lanfranchi

Nella mattinata di oggi, 5 giugno, l’Arcivescovo di Modena e Nonantola Mons. Antonio Lanfranchi ha inaugurato la cappella religiosa della Questura di Modena, allestita in un locale al primo piano del complesso di via Palatucci. Alla presenza del Questore, dott. Oreste Capocasa, dei Funzionari e del personale di Polizia e dell’Amministrazione Civile dell’Interno in servizio si è svolta una breve cerimonia religiosa. Al termine, Mons. Lanfranchi ha espresso al dott. Capocasa la propria personale stima nei confronti dell’Istituzione da lui rappresentata.

L’allestimento della cappella è stato possibile anche grazie all’apporto indispensabile del cappellano della Polizia di Stato, Don Jorge Fabian Martin, in servizio presso la Questura di Modena. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna in zona gialla da domenica: Bonaccini: "No al coprifuoco natalizio"

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

  • Dpcm Natale 2020, approvato il decreto che vieta gli spostamenti tra regioni e comuni

  • Coronavirus. In regione il 13,8% dei tamponi è positivo. Modena resta la peggiore per nuovi contagi

Torna su
ModenaToday è in caricamento