rotate-mobile
Cronaca Cavezzo

Ricostruzione, inaugurato a Cavezzo il Palazzetto dello sport

La struttura era stata danneggiata dal sisma del 2012 in modo serio. L'opera di consolidamento è stata resa possibile grazie a donazioni e sms solidali

Lo sport torna ad avere uno degli spazi più importanti nell’area del cratere del sisma. E’ stato inaugurato stamattina il palazzetto di Cavezzo, un’opera indispensabile per tutta l’area, dotato di 526 posti a sedere, con una capienza massima di 1600 posti. Una ricostruzione tanto più significativa perché frutto della solidarietà dei cittadini. L’edificio è costato complessivamente 1.452.500 €, 450.000 € provenienti dalle donazioni destinate alla ricostruzione e 800.000 € da sms solidali.

All’inaugurazione erano presenti l’assessore alle attività produttive e ricostruzione post-sisma Palma Costi e  alla protezione civile Paola Gazzolo. “Torna alla comunità dell’area del terremoto - hanno detto - un luogo di aggregazione  e di formazione per i giovani,  un investimento sul loro futuro. La pratica sportiva è indispensabile a tutte le età per la salute fisica e psichica. Un’ulteriore conferma dell’impegno a investire  per lo sport da parte della Giunta regionale”.

Il Palazzetto dello Sport di Cavezzo è dotato di tutti gli spazi necessari ad attività sportive di alto livello, oltre che di uffici per società e associazioni locali. Sarà utilizzato anche per concerti e altre manifestazioni. La struttura per dimensione è seconda  solo al Palasport di Modena città, rappresenta quindi  per le società sportive di Cavezzo e dei comuni limitrofi, un luogo di fondamentale importanza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricostruzione, inaugurato a Cavezzo il Palazzetto dello sport

ModenaToday è in caricamento