rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Via Giovani Palatucci

Questura, inaugurata la sala per l'audizione protetta dei minori

Grazie al finanziamento del Club femminile Soroptimist, nei locali di via Palatucci è stata allestita una sala che sarà a disposizione delle Forze dell'Ordine e della magistratura, per fornire un ambiente protetto ai minori

Di fronte al pubblico delle grandi occasioni, questa mattina è stata inaugurata presso la Questura di Modena una saletta dedicata alle audizioni protette dei soggetti minorenni, che è stata allestita nei locali della III Sezione Investigativa della Squadra Mobile. Si tratta di un intervento reso possibile grazie Club modenese Soroptimist Internaztional, la più numerosa e rilevante associazione femminile in Italia e nel mondo, particolarmente attenta alla condizioni dei minori.

L'inaugurazione è stata presieduta ovviamente dal Questore Oreste Capocasa e dal Capo della Mobile Amedeo Pazzanese: insieme a loro la presidente del Soroptimist di Modena, avv. Cecilia Ghittoni, e la Past President nazionale del Club, avv. Flavia Pozzolini. Prima fra tutte le strutture gemelle in regionei, la Questura di Modena può perciò disporre da oggi di un luogo riservato ed adeguato sotto il profilo tecnico all'audizione di minori vittime di reati. La stanza, oltre a configurarsi come uno spazio accogliente e “a misura di bambino”, con giocattoli e mobilio adeguato, è anche dotata di una postazione con pc per l'operatore e di un sistema di registrazione audio e video.

Si tratta della prima aula finanziata da Soroptimist in una Questura, la 48esima in Italia: “In questo modo si realizza l'obbiettivo primario dell'associazione – spiega l'avv Ghittoni – che è quello della tutela dei diritti umani e dell'avanzamaneto della condizione femminile, servendo le comunità locali. Il Soroptimist è a fianco delle Istituzioni e si fa concretamente carico di colmare un vuoto svolgendo la funzione di sussidiarietà della società civile, così necessaria in questo momento di crisi”.

Proprio un anno fa veniva inaugurata una sala analoga presso il Tribunale di Modena, sempre finanziata dal Soroptimist Club Modena, che ha inteso così dare ulteriore sviluppo al progetto volto a dare effettiva concretezza al diritto dei minori ad essere ascoltati con tutte le particolari cautele che solo un ambiente adeguato può garantire.

Inaugurazione Sala audizione minori in Questura - 07/03/2014

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Questura, inaugurata la sala per l'audizione protetta dei minori

ModenaToday è in caricamento