Auto distrutta dalle fiamme sotto al viadotto Tav, indagini in corso

L'Opel Corsa si trovava parcheggiata nelle campagne tra Nonantola e Castelfranco

Questa mattina poco prima delle 5.30 i Vigili del Fuoco sono intervenuti per l'incendio di un'autovettura al confine dei territori di Castelfranco Emilia e Nonantola. L'auto si trovava parcheggiata in via Tronco, nei pressi di Navicello, proprio sotto al viadotto Tav. All'arrivo della squadra dei pompieri il veicolo, una Opel Corsa, era già completamente distrutto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le cause del rogo sono ancora in corso di accertamento anche grazie all'intervento dei Carabinieri, ma non si esclude alcuna ipotesi, compresa quella del dolo. Nessuno si trovava nei pressi del rogo, quindi non risultano feriti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le creme solari pericolose per la salute: 4 sostanze fondamentali

  • Contagio, due nuovi casi a Carpi e Castelvetro. Deceduta una 54enne

  • Covid. In Emilia-Romagna oggi 31 casi e 7 decessi

  • Contagio, nel modenese quattro nuovi casi e un ricovero in Terapia Intensiva

  • Coronavirus, 13 nuovi positivi asintomatici in Regione. Undici i decessi

  • Carpi, da domani attivi i nuovi fotored. Presto altri quattro incroci monitorati

Torna su
ModenaToday è in caricamento