rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Carpi / Fossoli

Incendio Care, l'Arpa rassicura: "Nessun aumento di diossine"

Lo ha comunicato l'Agenzia regionale per l'ambiente, intervenuta dopo che sabato scorso è divampato un vasto incendio nello stabilimento di trattamento rifiuti CaRe a Fossoli di Carpi, provocando danni per milioni di euro

Nessun aumento di diossine. Questo il risultato delle analisi svolte sui campioni prelevati da Arpa nelle zone interessate dall'incendio dell'impianto CaRe di Carpi, il 24 e 25 agosto, ''non rilevano un aumento di diossine e di altri inquinanti per quanto riguarda l'aria, rispetto ai giorni immediatamente precedenti e sono molto al di sotto dei limiti di legge per quanto riguarda il terreno agricolo''. Lo ha comunicato l'Agenzia regionale per l'ambiente, intervenuta dopo che sabato scorso è divampato un vasto incendio nello stabilimento di trattamento rifiuti CaRe a Fossoli di Carpi, provocando danni per milioni di euro. L'Arpa ha fatto campionamenti del particolato atmosferico, la cui analisi alla ricerca di diossine si è svolta nel laboratorio specializzato della sede di Ravenna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio Care, l'Arpa rassicura: "Nessun aumento di diossine"

ModenaToday è in caricamento