Cortocircuito e principio d'incendio all'Ospedale di Baggiovara, tutto risolto in breve tempo

Il guasto di un'apparecchiatura elettrica ha creato apprensione nella struttura, ma fortunatamente non ci sono state conseguenze

foto di repertorio

Stamattina, tra le 4 e le 5, per cause in corso di accertamento, un cortocircuito ha interessato un'apparecchiatura elettrica posta all'interno il tunnel tecnologico dell'Ospedale di Baggiovara.  Il cortocircuito ha comportato un principio di incendio, subito domato, e l'attivazione del gruppo elettrogeno che ha garantito la corretta erogazione della corrente elettrica.

Si è quindi generato del fumo nel tunnel tecnologico che, risalendo, ha interessato i corridoi esterni ai reparti del Corpo 3 e, come da procedura, l'immediato intervento dei Vigili del Fuoco da parte della Vigilanza. Sul posto anche i professionisti dell'Ufficio Tecnico, dell'Ingegneria Clinica, del ITC aziendali e la manutenzione dell'Ospedale per i sopralluoghi necessari.  

La situazione è tornata alla normalità, nessun paziente è stato trasferito o spostato e non risultano danni alle apparecchiature.  L'Azienda ringrazia i Vigili del Fuoco per la preziosa collaborazione e tutto il personale intervenuto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Coronavirus, si conferma il calo in regione. Ma anche oggi 50 decessi

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Rallentano contagio e ricoveri in provincia di Modena. 11 decessi

  • Covid. Contagi stabili in regione, ma record di decessi. Modena scende

  • Contagio a Modena, 573 nuovi casi e 7 decessi. Ricoveri stabili

Torna su
ModenaToday è in caricamento