menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stazione Piccola, in fiamme il ripetitore per i cellulari

Incendio proprio alla sommità dell'antenna posta nel piazzale antistante la stazione. Vigili del Fuoco in azione di prima mattina. Danni solo all'antenna, infiammatasi probabilmente per un corto circuito

Alle prime luci dell'alba di questa mattina si è sviluppato un incendio a diversi metri d'altezza, proprio sulla sommità del palo di 20 metri che sorregge i ripetitori per la telefonia mobile in piazza Manzoni. L'antenna è situata in un luogo isolato, ovvero nel piazzale interno della stazione Piccola, in uso soltanto al personale delle ferrovie e confinante con il parco della Resistenza.

Sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco, che in poco meno di un'ora di lavoro hanno spento le fiamme e messo in sicurezza il ripetirore, avvalendosi di un'autoscala per raggiungere la cima dell'impianto. Sul posto anche la Municipale. Nessun ferito e nessun danno collaterale, ma il danno causato dal fuoco renderà necessario sostituire in toto l'antenna.

Tuttavia, la Polizia Municipale di Modena ha provveduto a chiudere in via precauzionale la pista ciclabile che costeggia la ferrovia tra via Veratti e strada Morane. La pista rimarrà chiusa fino a quando non sarà completato l’abbattimento della struttura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Firmata l'ordinanza per la zona rossa, il testo e le nuove regole

Attualità

Zona rossa: a Modena asili, nidi e parrucchieri chiusi da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento