Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Strada Cimitero San Cataldo

San Cataldo, in fiamme l'accampamento abusivo nella boscaglia

Il rogo, nel primo pomeriggio, ha interessato rifiuti e altri oggetti nell'area alle spalle del cimitero, da tempo divenuta luogo di bivacchi

Vigili del Fuoco in azione verso le 15 di oggi nella zona di San Cataldo, dopo le molte segnalazioni giunte al 115 per la presenza di una colonna di fumo che si levava accanto al cimitero cittadino. I pompieri, giunti sul posto, hanno verificato che l'origine del rogo si trovava nella boscaglia situata alle spalle del complesso monumentale, nota da tempo per essere sede di bivacchi e accampamenti improvvisati.

A bruciare sono stati oggetti di uso comune situati in questa piccola "tendopoli", oltre a rifiuti accatastati. I Vigili del Fuoco hanno domato le fiamme e evitato che si estendessero alla vegetazione.

Non si sono registrati feriti e al momento dell'arrivo delle autorità - sul posto anche le forze dell'ordine - non è stato possibile individuare gli occupanti. 

Purtroppo il problema dell'occupazione abusiva di quell'area, al riparo da occhi indiscreti, non è una novità. Ultimamente questi accampamenti improvvisati si sono estesi anche nell'adiacente parcheggio di piazza Setti.

Degrado e accampamenti al Cimitero San Cataldo. "Frenare le scellerate politiche migratorie"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Cataldo, in fiamme l'accampamento abusivo nella boscaglia

ModenaToday è in caricamento