Venerdì, 23 Luglio 2021
Cronaca Via Provinciale Ovest, 8

L'auto si cappotta nel canale, 56enne salvato da un passante. E' grave

Tragedia sfiorata ieri sera a Novi di Modena, ora l'uomo si trova ricoverato a Baggiovara. Verifiche dei Vigili del Fuoco con i sommozzatori

Ieri sera intorno alle ore 20.30 si è verificato un incidente dalle gravi conseguenze a Novi di Modena. Un'auto che stava percorrendo la SP8 (via Serragli) in direzione di Concordia è infatti uscita di strada all'altezza del ponte sul canale Collettore Acque Basse, cappottandosi nell'acqua, che ha rapidamente sommerso quasi tutta la vettura.

Il conducente, un uomo di 56 anni, è stato tratto in salvo da un altro automobilista di passaggio, che nel frattempo ha avvisato il 118. Sul posto sono arrivate ambulanza e automedica che hanno prestato le prime cure al ferito, che è poi stato trasportato con la massima urgenza all'ospedale di Baggiovara. Le sue condizioni sono gravi.

Sul posto per accertamenti e rilievi Carabinieri e Polizia Municipale. I Vigili del Fuoco hanno invece provveduto al recupero dell'auto e alla verifica, tramite i sommozzatori intervenuti da Bologna, di un tratto del canale per scongiurare la possibilità di altre persone coinvolte e ancora in acqua.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'auto si cappotta nel canale, 56enne salvato da un passante. E' grave

ModenaToday è in caricamento