rotate-mobile
Cronaca

Investe quattro ragazze all'uscita dalla discoteca e fugge, linciato e arrestato

Protagonista un 19enne modenese. Quattro giorni ventenni in ospedale, una è molto grave. Intervento dei Carabinieri e del buttafuori per arginare la folla che aveva inseguito l'automobilista

Notte drammatica a Lido di Spina, sulla riviera ferrarese. Intorno alle 3.30 si è verificato un grave incidente di fronte ad uno dei locali affollati dai giovani turisti. U 19enne modenese al volante di una Fiat Panda ha investito quattro amiche ventenni che erano appena uscite dalla discoteca. L'esatta dinamica dell'incidente non è nota, ma dopo aver travolto le ragazze, il giovane automobilista è fuggito senza prestare soccorso.

Conseguenze serie per le giovani, soccorse dal 118. Per tre di loro lesioni giudicate guaribili in 20 giorni dopo le cure ricevute al Pronto Soccorso. La quarta ferita, invece, ha riportato una lesione spinale preoccupante ed è stata portata all'Ospedale Maggiore di Bologna per un intervento chirurgico d'urgenza. Resta in prognosi riservata.

L'investimento è avvenuto davanti a diversi testimoni che si trovavano fuori dal locale dopo la serata. L'accaduto ha scatenatola furia degli amici delle vittime e di altri ragazzi che hanno visto il 19enne scappare. Diverse persone si sono perciò messe all'inseguimento del "pirata", che è stato individuato e raggiunto in una strada non molto distante dal luogo dell'incidente. Qui si è scatenata la furia della folla, che avrebbe picchiato il 19enne, desistendo solo grazie all'intervento di alcuni buttafuori dei locali della riviera e di una pattuglia dei Carabinieri.

I militari hanno quindi preso in consegna il ragazzo, che è stato tratto in arresto. Lunedì sarà sentito dal giudice.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investe quattro ragazze all'uscita dalla discoteca e fugge, linciato e arrestato

ModenaToday è in caricamento