Cronaca Via Gavioli

Muratore schiacciato accanto al suo furgone, incidente mortale a Cavezzo

Verso le 18.30 il drammatico infortunio che ha causato il decesso di un uomo al lavoro nella ristrutturazione di un edificio lungo via Gavioli. Inutili i soccorsi

Un tragico infortunio sul lavoro si è registrato nel pomeriggio di oggi alla periferia di Cavezzo. Un muratore quarantenne ha infatti perso la vita a causa di un incidente, rimanendo schiacciato da un pesante sacco di sabbia che stava movimentando: l'uomo era infatti al lavoro presso un'abitazione in fase di ristrutturazione. 

Sul posto si sono precipitati l'ambulanza del 118 e i Vigili del Fuoco, che hanno prestato i primi soccorsi all'uomo, già incosciente al momento del loro arrivo. Anche l'elisoccorso è stato fatto intervenire in zona, ma ormai per il ferito era troppo tardi e tutti gli sforzi si sono rivelati vani. L'esatta dinamica dell'accaduto è al vaglio dei Carabinieri e della Municipale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muratore schiacciato accanto al suo furgone, incidente mortale a Cavezzo

ModenaToday è in caricamento