Cade dal furgone in via Giardini, muore un operaio trentenne

Tragico incidente poco fuori Lama Mocogno, lungo la Statale 12. Inutili i soccorsi per il conducente del mezzo

Un giovane di 30 anni ha perso la vita questa mattina in un incidente lungo la Statale 12 (via Giardini). E' accaduto tra il centro abitato di Lama Mocogno e la frazione di Borra, mentre il furgone su cui l'uomo viaggiava stava percorrendo una curva. Sul posto sono intervenuti i sanitari e il medico del 118, ma ormai era troppo tardi.

Secondo quanto ricostruito - diversamente da quanto riportato in precedenza - il giovane sarebbe caduto da solo dopo essersi sporto dal finestrino del furgone cassonato, sul quale viaggiava insieme ad altri due colleghi. La vittima è un cittadino rumeno residente nel mantovano. Sul posto i Carabinieri e la Polizia Municipale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoro nero, sospesa l'attività di una pizzeria di Maranello

  • Scappa di casa a soli 10 anni, ritrovato in stazione in piena notte

  • Schianto sullo svincolo della Pedemontana, un ferito a Sassuolo

  • Licenziati due dipendenti della Polcart, i colleghi minacciano lo sciopero

  • Memoria. Medaglia d'Onore per Giovanni Carlo Rossi, papà di Vasco

  • Salvini chiude la campagna elettorale a Maranello. E arrivano le sardine

Torna su
ModenaToday è in caricamento