Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Marzaglia / Via dell'Aeroporto

Schianto a Marzaglia, morti due uomini a bordo di una Maserati

Nella serata di ieri un uomo alla guida di una Maserati è uscito di strada a forte velocità nei pressi dell'aeroporto. Inutili i soccorsi per il conducente. Trovato morto anche il passeggero sbalzato a diversi metri di distanza

Nella prima serata di ieri si è verificato un incidente dalle conseguenze drammatiche alla periferia di Modena. Un uomo al volante di una Maserati Coupè è infatti stato vittima di un incidente lungo via dell'Autodromo, in località Marzaglia. Per cause al vaglio della Polizia Municipale, la potente automobile è uscita di strada e si è cappottata in prossimità di stradello Boschi: un impatto violento che ha lasciato poche speranze al conducente, estratto anche grazie all'intervento dei Vigili del Fuoco e affidato ai sanitari del 118.

Nonostante la corsa dell'ambulanza al vicino ospedale di Baggiovara, l'automobilista 60enne - G.S. di Rubiera -  è deceduto a seguito delle ferite riportate all'interno dell'abitacolo.

Dagli accertamenti effettuati dalle forze di Polizia - sul posto anche la Polstrada e Carabinieri - è emerso che a bordo dell'auto poteva esservi un'altra persona. Le ricerche sono durate diverso tempo e solo dopo alcune ore è stato rinvenuto il corpo, di un uomo di 70 anni  - F.D. di Nonantola - accasciato nella vegetazione a diverse decine di metri dall'auto, probabilmente sbalzato nello schianto. Sono in corso ulteriori accertamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto a Marzaglia, morti due uomini a bordo di una Maserati

ModenaToday è in caricamento