Cronaca Via Terzi e Livelli

Auto impatta contro una moto, sbalzati padre e figlio. Sono gravi

L'incidente questa mattina nelle campagne di concordia, accanto all'argine del Secchia. All'ospedale un uomo di 30 e il figlio di 7 anni. Illesa la donna che ha causato l'incidente

Due feriti gravi si aggiungono al bilancio della domenica modenese, che ha visto un decesso all'alba in Appennino e una serie di incidenti su molte strade della provincia. Intorno alle 11.30 si è verificato un sinistro anche nelle campagne di Concordia sulla Secchia, esattamente all'incrocio tra via Onorata e via Terzi Livelli. Un'auto che proveniva da Concordia si è immessa su via Onorata, dove stava transitando una moto con a bordo padre e figlio, diretti verso Novi di Modena: la donna al volante ha impattato violentemente il motociclo, che è sbandato fino a finire nel fosso dall'altro lato della strada.

Gravi traumi per l'uomo di 30 anni e il figlio di appena 7, che sono stati sbalzati a terra. I due sono stati soccorsi dal personale del 118, con l'ausilio dell'elicottero di Bologna. Una volta stabilizzati sono stati trasferiti in volo all'Ospedale Maggiore di Bologna, con il massimo codice di gravità. Illesa invece la 61enne a bordo dell'auto. Sul posto Polizia Municipale e Carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto impatta contro una moto, sbalzati padre e figlio. Sono gravi

ModenaToday è in caricamento