rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Montecreto

Volo fuoripista in mountain bike, giovane recuperato dal Soccorso Alpino

Incidente lungo le piste da downhill del monte Cimone, dove un 29enne di Ferrara è piombato per diversi metri in un precipizio boscoso, riportando un trauma cranico. Intervento della squadra di terra Saer e dell'elisoccorso

Quando la stagione estiva entra nel pieno si moltiplica il lavoro dei tecnici della stazione Monte Cimone del Soccorso Alpino Emilia Romagna, alle prese con le disavventure che colpiscono i tanti escursionisti e gli sportivi che frequentano le montagne dell'Appennino modenese. Anche questo pomeriggio una squadra di soccorritori è dovuta intervenire insieme ad ambulanze ed elisoccorso per recuperare un giovane.

Un ragazzo di 29 anni di Ferrara, che stava scendendo in mountain bike nei tracciati riservati alle biciclette da downhill – nel territorio di Montecreto - è  infatti caduto dopo un salto, uscendo dal percorso tracciato e scivolando per una decina di metri nel bosco. Per mettere in salvo il ciclista, caduto in una zona non raggiungibile dall'ambulanza, è stato necessario l'intervento della squadra di terra del Saer.

 I tecnici hanno raggiunta la zona a piedi, e recuperato il 29enne in barella, trasportandolo in un'area raggiungibile dall'elicottero di Pavullo, giunto nel mentre sul posto. Il ragazzo, con un trauma alla testa, è stato ricoverato all'Ospedale di Baggiovara ma non sarebbe in pericolo di vita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volo fuoripista in mountain bike, giovane recuperato dal Soccorso Alpino

ModenaToday è in caricamento