Bambina di sei anni precipita dalla seggiovia, paura sul cimone

Per la piccola sciatotrice una caduta da 4 metri. Indagano i Carabinieri. Sospetta frattura del bacino invece per un 11enne a Passo del Lupo

Oggi intorno alle ore 15 un grave incidente ha coinvolto una bambina di appena sei anni, mentre si trovava sulla seggiovia a tre posti del Lamaccione, sulle pendici del Cimone. La piccola è caduta dal suo segggiolino ed è precipitata per circa 4 metri. La caduta è stata fortunatamente attutita dalla neve fresca: sul posto sono accorsi i Carabinieri sciatori e poi il 118. L'elisoccorso ha poi caricato a bordo la bimba che è poi stata portata all'Ospedale Maggiore di Bologna per accertamenti.

Sul posto si sono poi portati i Carabinieri della Stazione di Sestola per indagare sull'esata dinamica dell'incidente e sulle cause della caduta.

Questa mattina, invece,  verso le ore 12 si è verificato un altro incidente sulle piste che ha coinvolto un bambino di 11 anni. Il piccolo, originario della provincia di Reggio Emilia, è stato soccorso dopo una brutta caduta grazie all'intervento dei militari di Passo del Lupo e poi affidato alle cure mediche del 118. Il bimbo potrebbe aver riportato una frattura del bacino e per questo è stato chiesto l'intervento dell'eliambulanza.

La giornata sulle piste è stata molto intensa dal punto di vista dei militari, che sono dovuti intervenire su altri 9 infortuni di minore gravità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro alle porte di Pavullo, muore in auto un ragazzo di 19 anni

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Carnevale 2020, tutti gli appuntamenti di Modena e provincia

  • Manovre scorrette alla guida, parte la campagna di controlli della Municipale

  • Richiesta di concordato preventivo per la Goldoni Arbos, scatta lo sciopero

  • Rientrato il 29enne di Finale Emilia, ricerche sospese

Torna su
ModenaToday è in caricamento