rotate-mobile
Incidenti stradali Crocetta / Via Nonantolana

Mette la retro e investe motociclista, panico sulla Nonantolana

L'episodio ha avuto luogo ieri sera sotto lo sguardo incredulo di diversi testimoni che, in queste ore, potrebbero fornire un contributo importante alla polizia municipale per l'individuazione del responsabile

Un’ automobilista ha effettuato una manovra pericolosa di sorpasso dopo aver tagliato la strada ad un motociclista. Quest’ultimo ha espresso il proprio disappunto attaccandosi al “clacson” del suo veicolo, ma l’episodio non si è esaurito sul momento: l’automobilista, dopo il sorpasso, ha inserito la retromarcia e ha investito la moto. La persona in sella, per fortuna, è rimasta illesa.

Dopo il gesto inspiegabile l’automobilista si è allontanato rapidamente sotto lo sguardo di numerosi testimoni. Il fatto è avvenuto martedì 23 luglio, poco dopo le 20, all’incrocio tra via Nonantolana e via Albareto. Una moto Honda, condotta da un sessantaduenne, percorreva via Nonantolana, proveniente dal cavalcavia della Sacca, in prossimità dell’incrocio ha iniziato a spostarsi sulla corsia di sinistra per immettersi in via Albareto. Anche una Fiat di colore bianco, che procedeva nella stessa direzione, dopo il sorpasso del due ruote iniziato dalla corsia di destra, ha iniziato la svolta a sinistra. Il conducente della macchina, evidentemente infastidito dalla reazione del motociclista, ha prima frenato poi ha innestato la retromarcia investendo la moto. Dopo l’impatto la Fiat è ripartita a velocità sostenuta percorrendo via Albareto. Grazie al contributo di tre testimoni, la pattuglia infortunistica della Polizia municipale sta ricostruendo nei dettagli la dinamica dell’incidente e acquisendo informazioni sull’auto e su chi era al volante al momento dello scontro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mette la retro e investe motociclista, panico sulla Nonantolana

ModenaToday è in caricamento