rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Cronaca

Forti piogge, infiltrazioni al Mercato Albinelli e alla Galleria Estense

La pioggia torrenziale di queste ore ha causato danni agli interni di due strutture storiche come il mercato coperto e il Palazzo dei Musei. Affondo del M5S contro Muzzarelli: "Piove nelle strutture comunali ma il Sindaco pensa ad altro"

L'acquazzone di queste ore non è passato indenne. La pioggia ha infatti creato gravi infiltrazioni alle coperture del mercato Albinelli, ai Musei Civici e Galleria Estense, appena inaugurata. Alcuni commerciati del mercato, nonostante avessero già segnalato varie volte la presenza di infiltrazioni dal tetto, nella giornata di oggi sono stati costretti a sospendere l'attività con conseguenti perdite economiche. 

Ai Musei Civici le infiltrazioni della pioggia hanno fatto scendere dal muro sgorghi d’acqua, nella sala temporale della struttura museale, con la conseguente rimozione di alcune opere in prestito alla galleria. "Entrare oggi alla Galleria Estense ed essere accolti da una macchia di umidità e di infiltrazioni, nella prima sala, e uscire con la visione del lucernario macchiato dalla pioggia e dall’acqua che penetra dal tetto, non ci sembra l’esempio di un’amministrazione attenta ed interessata alla cultura, al patrimonio artistico, ai turisti ed ai cittadini", attacca il gruppo modenese del M5S che ha inviato le segnalazioni.

"Al carissimo Sindaco Muzzarelli, che nei giorni scorsi ha pensato di prendere in affitto dei locali dell'ex Manifattura Tabacchi per una cifra di circa 750 mila euro per scopi privatistici affondano i grillini - chiediamo di destinare tale somma per sistemare e mettere in sicurezza le strutture comunali, per non arrecare danni ulteriori al patrimonio pubblico, ai commercianti, al servizio sia per cittadini che per turisti".

Il Comune ha precisato che non vi sono stati danni alle strutture dei Musei civici. L’acqua è scesa dal soffitto a gocce che hanno formato rigagnoli sulla parete della Sala Boni, che sarà ridipinta. Per precauzione, sono stati rimossi dalla parete interessata tre disegni appesi, esposti nell’ambito della mostra in corso “Una risata ci salverà. Modena e la caricatura negli anni della Grande Guerra”. I disegni erano comunque protetti da cornice e carta speciale.

L’infiltrazione sarebbe stata causata dalla scarsa tenuta della copertura di abbaini e terrazzini dell’ex Ospedale Estense che insistono sulla parte museale al terzo piano di Palazzo dei Musei. Quei locali, dismessi da tempo, sono comunque stati oggetto di interventi di piccola manutenzione dei Servizi comunali, uno dei quali, in programma per i prossimi giorni, è confermato e sarà effettuato in tempi brevissimi.

Piccole infiltrazioni si sono verificate anche alla Galleria Estense, anche in questo caso senza danni a opere e strutture, per le stesse cause su cui si sta per intervenire. Sono già stati progettati interventi complessivi riguardanti il miglioramento sismico di Palazzo dei Musei, che comprendono anche il rafforzamento della copertura, e sono in attesa dei finanziamenti regionali relativi alla ricostruzione post sisma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forti piogge, infiltrazioni al Mercato Albinelli e alla Galleria Estense

ModenaToday è in caricamento