rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Madonnina / Via Crispo Gaio Sallustio, 40

"L'Informazione" torna in edicola, ma ormai siamo al canto del cigno

I giornalisti ieri hanno deciso di cessare lo sciopero, nonostante la certezza della chiusura del quotidiano al primo di febbraio. In Provincia, odg di solidarietà approvato all'unanimità

"Giovedì 26 gennaio in edicola torna l'Informazione. Rischiano di essere gli ultimi numeri. Sosteniamo i giornalisti con un gesto concreto. Andiamo in edicola, compriamo e facciamo comprare il giornale". Fra i primi a lanciare il tam-tam su Facebook è stato l'esponente di Modenattiva Paolo Silingardi: il quotidiano di via Sallustio, dopo quasi una decina di giorni di sciopero da parte dei giornalisti e dei poligrafici, ritorna nelle edicole modenesi con le sue canoniche 32 pagine. Stessa cosa, anche, per le consorelle reggiane e bolognesi. Risolta la vertenza con Editoriale Bologna? No, tutto è rimasto esattamente come prima e la cessazione delle pubblicazioni al primo di febbraio appare sempre di più come una certezza matematica.

PROVINCIA -  Evitare l'annunciata sospensione della pubblicazione del quotidiano "L'Informazione-Il Domani" (nelle tre edizioni di Modena, Bologna e Reggio), salvando i posti di lavoro dei giornalisti, dei poligrafici e dei collaboratori, anche con l'obiettivo di non impoverire "il panorama editoriale modenese e regionale". Questo l'auspicio dell'ordine del giorno presentato oggi da tutti i capigruppo del Consiglio provinciale di Modena dopo un incontro con una rappresentanza della redazione modenese del giornale e del sindacato dei giornalisti (l'Associazione stampa Emilia Romagna e l'Associazione stampa modenese) al quale hanno preso parte anche il presidente della Provincia di Modena Emilio Sabattini e l'assessore al Lavoro Francesco Ori, il presidente del Consiglio provinciale Demos Malavasi e il vice Mauro Sighinolfi. Il documento esprime solidarietà a tutti i lavoratori e si
associa all'auspicio del sindacato affinchè "la riunione della Commissione del Dipartimento per l'Editoria, prevista per venerdì 27 gennaio, possa sbloccare i finanziamenti ancora sospesi per diverse testate presenti in regione, tra le quali anche L'Informazione-Il Domani, contribuendo così a creare le condizioni per evitare la sospensione di tali pubblicazioni".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"L'Informazione" torna in edicola, ma ormai siamo al canto del cigno

ModenaToday è in caricamento