Incidente lungo la pista di downhill, 29enne soccorso in elicottero

Caduta e trauma cranico per un giovane ravennate, vittima di un incidente durante una discesa in mountain bike lungo i tracciati tra Pian del Falco e Sestola

Insieme alla stagione estiva tornano gli infortuni sulle pendici del Cimone. Questa mattina alle 11.30 i tecnici del Soccorso Alpino Emilia Romagna della stazione del Monte Cimone sono interventi per soccorrere un ragazzo caduto dalla bicicletta lungo una pista di downhill, nel bike park che si snoda sopra Sestola. L’incidente è avvento tra il centro del paese e Pian del Falco, in località Cà d’Albino, in una zona boschiva.

Il giovane, un 29enne (E. T. le iniziali del suo nome) residente in provincia di Ravenna, a Riolo Terme, ha perso il controllo della bici durante una discesa, ed è caduto a terra battendo la testa. Vista la zona impervia, è stata attivata, oltre all’ambulanza del 118 di Sestola, anche la squadra di terra del Saer, che ha raggiunto il ragazzo. Il 29enne è stato soccorso e recuperato con la barella, quindi trasportato in un’area scoperta, raggiungibile dall’elicottero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Visto il trauma cranico riportato, è stato infatti richiesto l’intervento dell’elisoccorso di Pavullo, che ha trasportato il ragazzo all’ospedale di Baggiovara per accertamenti. A dare l’allarme e a chiamare il 118 sono stati gli amici del 29enne che erano con lui.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo amore per Nicoletta Mantovani, la vedova Pavarotti sposa a settembre

  • Coronavirus, 39 nuovi casi positivi in regione: 10 sono a Modena

  • Incidente in via Pancaldi, non ce l'ha fatta lo scooterista di 55 anni

  • Coronavirus, 69 nuovi casi in regione. La metà tra Bologna e Reggio Emilia

  • Coronavirus. Tampone obbligatorio per chi rientra da Spagna, Grecia, Croazia e Malta

  • Positivi di nuovo in crescita, l'Ausl si prepara all'inverno e ammonisce: "Rispettate le regole"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento