Sospetta frattura, escursionista soccorsa alle Cascate del Perino

Infortunio per una 44enne modenese durante un'escursione sull'appennino piacentino

Nella tarda mattinata di oggi i tecnici piacentini del Soccorso Alpino sono intervenuti alla seconda Cascata del Perino, nel comune di Bettola. Un'escursionista 44enne residente in provincia di Modena, infatti, si è procurata una sospetta fattura tibiotarsica in seguito ad una caduta.

Subito sono stati allertati i soccorsi: oltre ai tecnici del SAER è stato fatto arrivare l'elicottero di Pavullo, insieme all'ambulanza di Farini ed ai Vigili del Fuoco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna, dopo essere stata raggiunta è stata stabilizzata e recuperata a bordo dell'eliambulanza dal tecnico di elisoccorso: successivamente la sfortunata escursionista è stata affidata al personale dell'ambulanza e infine trasportata all'Ospedale Guglielmo da Saliceto di Piacenza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina nella villa di Luca Toni, famiglia legata e minacciata con la pistola

  • Castelvetro, motociclista si scontra con un trattore e perde la vita

  • Piatto dell'anno 2021, Massimo Bottura sperimenta e vince ancora

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Nuovo Dpcm a breve: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Scuole, contagi in altre 21 classi. Cinque finiscono in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento