rotate-mobile
Cronaca

Sospetta frattura, escursionista soccorsa alle Cascate del Perino

Infortunio per una 44enne modenese durante un'escursione sull'appennino piacentino

Nella tarda mattinata di oggi i tecnici piacentini del Soccorso Alpino sono intervenuti alla seconda Cascata del Perino, nel comune di Bettola. Un'escursionista 44enne residente in provincia di Modena, infatti, si è procurata una sospetta fattura tibiotarsica in seguito ad una caduta.

Subito sono stati allertati i soccorsi: oltre ai tecnici del SAER è stato fatto arrivare l'elicottero di Pavullo, insieme all'ambulanza di Farini ed ai Vigili del Fuoco.

La donna, dopo essere stata raggiunta è stata stabilizzata e recuperata a bordo dell'eliambulanza dal tecnico di elisoccorso: successivamente la sfortunata escursionista è stata affidata al personale dell'ambulanza e infine trasportata all'Ospedale Guglielmo da Saliceto di Piacenza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sospetta frattura, escursionista soccorsa alle Cascate del Perino

ModenaToday è in caricamento