Incidente in fabbrica a Vignola, muore operaio 48enne

Ricoverato d'urgenza un lavoratore della ditta Garavini Srl di Vignola. Intervenuti i sanitari per liberare l'uomo da un muletto che lo aveva schiacciato. Poi il decesso all'ospedale

Un grave incidente con un muletto ha coinvolto un lavoratore di 48 anni nella mattinata di oggi. E' successo in via Paraviana a Vignola, dove ha sede la Garavini Srl, ditta specializzata nel taglio di prodotti ceramici. Le condizioni del ferito, schiacciato dal veicolo, sono apparse subito molto gravi e i sanitari del 118 hanno richiesto l'intervento dell'eliambulanza.

L'uomo, residente a Savignano, è stato stabilizzato e caricato in elicottero per poi essere trasferito all'ospedale Maggiore di Bologna, dove tuttavia è deceduto alcune ore più tardi, nonostante i tentativi disperati dei medici. Sul posto per gli accertamenti di rito anche i Carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Carpi, presentata istanza di fallimento per la Arbos

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

Torna su
ModenaToday è in caricamento