Cronaca

Modenese infortunata a Baone durante una granfondo di mountain bike

Per la 53enne una sospetta frattura ad una gamba

Alle 11 circa la squadra del Soccorso alpino di Padova, che stava prestando assistenza lungo il percorso della gara di mountain bike Monselice in rosa, è stata inviata in località Pianoretto, sul Monte Cecilia, per la caduta di una concorrente.

Quattro soccorritori, tra i quali un'infermiera, hanno raggiunto P.M, 53 anni di Modena, e le hanno prestato prime cure per una sospetta frattura alla gamba, mentre sopraggiungeva l'elicottero di Padova emergenza, atterrato a 500 metri di distanza dal luogo dell'incidente. Dopo che l'equipe medica la ha presa in carico, l'infortunata è stata caricata in barella e trasportata a spalla fino all'eliambulanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modenese infortunata a Baone durante una granfondo di mountain bike

ModenaToday è in caricamento