Cronaca

L'aceto balsamico di Modena in tour, tra stampa tedesca, calcio e motori

L'aceto balsamico tradizionale di Modena IGP ha iniziato il suo tour tra Bologna, Sorrento, Firenze e Radda di Chianti. Arriverà la stampa estera tedesca a conoscerlo, per poi essere ospite dello stadio di calcio di Firenze e del Motor Show

Inizia da Modena il tour dell'Aceto Balsamico che da oggi alla fine dell'anno toccherà anche Sorrento, Firenze, Radda in Chianti e Bologna. Il primo appuntamento è in corso, da ieri fino a sabato 29 con una delegazione di giornalisti della stampa tedesca che verranno accompagnati alla scoperta dei segreti e delle caratteristiche dell'oro nero di Modena nei suoi luoghi di origine .

LA STAMPA MONDIALE A MODENA. Nel dettaglio, le testate coinvolte nel press tour sono alcune delle più autorevoli del panorama editoriale tedesco, generalista ma anche di settore, come Lebensmittel Praxis, Lebensmittel Zeitung, Rundschau für den Lebensmittelhandel, FNG Magazin, Chefs Magazin e la testata online www.genussmaenner.de . Per loro, una serie di visite in acetaia per vedere da vicino direttamente nei luoghi di produzione le varie fasi che conducono all'ottenimento del prezioso alimento e un approfondimento della questione tutela sul mercato tedesco.

MOMENTI DI DEGUSTAZIONI. Non mancheranno poi le occasioni per un approfondimento sensoriale, a partire dal mini corso di degustazione presso il Consorzio durante il quale saranno illustrate le tappe storiche percorse per giungere all'attuale posizione tra le denominazioni del made in Italy agroalimentare dell'Aceto Balsamico di Modena IGP, unitamente alla storia del Consorzio che ha portato all'ottenimento dell'IGP e alla definizione di un disciplinare a tutela della qualità e dell'originalità del prodotto. Altri momenti di degustazione sono poi previsti nei ristoranti del territorio che ospiteranno la delegazione, tra cui L'Erba del Re, l'Osteria Stallo del Pomodoro e La Bastia.  

L'ACETO BALSAMICO DI MODENA NEL MONDO. Esportato per oltre il 90% del totale prodotto, l'Aceto Balsamico di Modena IGP rappresenta per l'Italia una delle eccellenze agroalimentari più conosciute e apprezzate e tra gli obiettivi del Consorzio di Tutela Aceto Balsamico di Modena IGP si novera non solo una attenta attività di salvaguardia dell'originalità e della qualità del prodotto ma anche una importante attività promozionale, da sviluppare con iniziative mirate a determinate categorie di consumatori, stampa, opinion leader. 

TRA CALCIO E MOTOR SHOW. Il press tour è il primo di una serie di interventi promozionali in giro per l'Italia, che si dilungherà fino alla fine dell'anno con degustazioni e presenze in manifestazioni con ampio richiamo di pubblico, come ad esempio le Giornate professionali di Cinema a Sorrento (1-3 dicembre), gli appuntamenti in collaborazione con il Consorzio Chianti Classico al Mercato Centrale di Firenze e nel Ristorante Crystal Lounge del Gallo Nero all'interno dello stadio fiorentino Artemio Franchi in occasione di tre importanti match calcistici, per finir con il Motor Show di Bologna (6-14 dicembre)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'aceto balsamico di Modena in tour, tra stampa tedesca, calcio e motori

ModenaToday è in caricamento