Cronaca

Fugge contromano in autostrada e sperona l'auto dei Carabinieri, arrestato

E' finito di nuovo in manette Senad Seferovic, noto per le sue scorribande criminali e per il caso politico che lo ha visto protagonista qualche anno fa. Nella notte di lunedì ha dato villa ad un inseguimento folle nel veronese lungo la A4

Un rocambolesco inseguimento ha avuto come protagonisti i carabinieri della Compagnia di Peschiera del Garda e un volto noto del crimine e della cronaca politica. Si tratta del 28enne Senad Seferovic, al centro di una diatriba pubblica sulla sua espulsione nel 2012, che vide in prima linea la politica locale - e il futuro Ministro Cecile Kyenge - chiedere e ottenere la sua liberazione dal Cie. La cronaca ha però visto negli ultimi 4 anni diversi arresti a carico di Seferovic, sorpreso più volte durante furti sul territorio modenese e non solo.

I fatti in questione sono avvenuti nel veronese. Erano circa le 2 di lunedì notte, quando il 28enne ha forzato un posto di controllo nella zona di Castelnuovo del Garda con la propria auto, con la quale poi si è dato alla fuga a folle velocità, raggiungendo Sommacampagna dove ha imboccato l'autostrada A4 contromano, in direzione di Venezia. Per cercare di evitare incidenti con altre vetture, che avrebbero potuto avere conseguenze tragiche, altre pattuglie dei militari si sono lanciate all'inseguimento del fuggitivo e hanno esploso anche alcuni colpi di pistola.

La corsa si è arreastata dopo che lo straniero ha speronato un'auto dell'Arma, terminando però la sua fuga con una gomma a terra. Seferovic è stato tratto in arresto con le accuse di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, mentre altre tre persone che erano a bordo dell'auto si sono date alla macchia.

All'interno del veicolo, una Citroen Xara, sono stati rinvenuti arnesi atti allo scasso e ricetrasmittenti. Lunedì mattina si è tenuta l'udienza di convalida dell'arresto, all'esito della quale il giudice ha disposto la custodia in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fugge contromano in autostrada e sperona l'auto dei Carabinieri, arrestato

ModenaToday è in caricamento