menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpasso in curva e fuga dalla Polizia, era evaso dai domiciliari

E' finito in carcere un 31enne già condannato per truffa aggravata. A bordo di un'auto con targa prova ha cercato di seminare la Polizia Stradale lungo la via Emilia a Castelfranco

Ieri pomeriggio una delle pattuglie della Polizia Stradale ha assistito ad una chiara infrazione del Codice della strada mentre stava transitando in via Emilia, nel territorio di Castelfranco. Un'auto ha sorpassato quella che la precedeva, nonostante il tratto in curva con tanto di linea continua. Gli agenti hanno quindi deciso di fermare il guidatore, ma questi si è dato alla fuga.

L'auto, con targa prova, si è lanciata a forte velocità e ha deviato più volte, fino a trovare rifugio nei pressi di uno stabile abbandonato, nel quale i due occupanti del mezzo hanno cercato di nascondersi. Un tentativo che non è però andato a buon fine, con gli agenti ch li hanno individuati e fermati.

I due fuggitivi erano in realtà padre e figlio: quest'ultimo aveva cercato di scappare in quanto sarebbe dovuto essere recluso nella propria abitazione, dopo una condanna ai domiciliari per truffa aggravata. Il 31enne – oltre alle sanzioni per la manovra in auto – è quindi stato arrestato e portato in carcere a Sant'Anna, mentre il padre è stato rilasciato non avendo commesso alcun reato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia. A Modena circolazione sospesa lungo il percorso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento