menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri in fuga abbandonano l'auto sui binari, sventato l'impatto con una motrice

Inseguimento rocambolesco nelle campagne di Soliera. I malviventi sono riusciti a fuggire dopo aver lasciato l'auto sulle rotaie. I Carabinieri sono riusciti ad avvisare in tempo le Ferrovie evitando il peggio

Ieri sera una pattuglia dell'Arma della Compagnia di Carpi ha intercettato un'auto nelle campagne di Soliera, una Mercedes Classe A che non appena si è resa conto della presenza dei militari ha accelerato per evitare un controllo, fuggendo a forte velocità. I carabinieri si sono messi all'inseguimento, che si è protratto in modo pericoloso lungo via Croce Lama, fino all'intersezione con la ferrovia.

Qui il conducente è salito sui binari e ha abbandonato l'auto sulle rotaie, fuggendo insieme agli altri occupanti del mezzo. I malviventi hanno la massicciata e si sono dileguati nella notte.

I Carabinieri hanno ovviamente dovuto dare precedenza alle questioni di sicurezza e non potendo spostare l'auto immediatamente, hanno contattato le Ferrovie dello Stato, segnalando il pericolo. L'allarme è stato inoltrato al convoglio che stava percorrendo in quel momento la linea ferroviaria - una motrice di servizio - che è riuscito a fermarsi a pochi metri dall'ostacolo.

L'auto è stata recuperata ed è risultata rubata, al pari delle targhe affisse davanti e dietro. A bordo sono stati trovati diversi arnesi da scatto, compresi flessibili, ma anche alcuni monili in oro. Tutto fa quindi presupporre che i fuggitivi fossero una banda specializzata in furti, in giro nel territorio solierese alla ricerca di obiettivi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 1.151 nuovi positivi in regione. Modena prima provincia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento