rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Via Vignolese

Inseguimento in via Vignolese. la Polizia recupera un'auto rubata

Un uomo a bordo di una BMW ha cercato di sfuggire ad un controllo in piena notte, poi è stato costretto ad abbandonare l'auto e fuggire nel bosco

Erano circa le 3 della scorsa notte quando una pattuglia della Volante ha intercettato un'auto lungo via Vignolese, all'altezza della rotatoria del "Grappolo". I poliziotti hanno intimato all'automobilista di fermarsi, ma questi ha dato fondo al pedale del gas e si è allontanato in direzione di San Damaso.

Gli agenti si sono messi all'inseguimento e la fuga è terminata dopo alcune centinaia di metri, sempre in via Vignolese, all'altezza del ristorante Vecchia Fornace. Qui il guidatore ha abbandonato la Bmw grigia su cui viaggiava ed è corso vi, riuscendo a far perdere le proprie tracce nella macchia di vegetazione che si trova alle spalle del ristorane.

Il motivo di tanta fretta non era solo riconducibile ad uno spostamento immotivato, ma c'era qualcosa di ben più grave. L'auto, infatti, è risultata rubata nel luglio dello scorso anno a Foggia. Nel bagagliaio sono stati recuperati un giubbotto, cacciaviti, maniglie di porte e grossi sacchi neri vuoti: tutto materiale che farebbe sospettare l'attività di un ladro e che ora verrà analizzato per recuperare indizi significativi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento in via Vignolese. la Polizia recupera un'auto rubata

ModenaToday è in caricamento