Inseguimento sulle strade di Roccamalatina, ladri in fuga nei campi

Braccati dai carabinieri dopo un tentativo di furto in casa, hanno abbandonato l'auto con a bordo i ferri del mestiere

Questa notte, intorno alle ore 2, i Carabinieri hanno ricevuto l'allarme per un furto che si stava consumando presso un'abitazione di Roccamalatina, nel comune d Guiglia. I militari della Stazione di Guiglia stavano perlustrando proprio quel settore, con la partecipazione dei Carabinieri della Compagnia di Sassuolo e del Nucleo Investigativo di Modena

Messi in allerta, poco dopo gli uomini dell'Arma hanno intercettato una Ford Focus e hanno provveduto ad intimargli l’alt ma la vettura, con quattro persone a bordo, si è data immediatamente alla fuga dando luogo ad un inseguimento che si è protratto per diversi minuti. I malfattori, braccati senza sosta dalla "gazzella", hanno preferito abbandonare l'auto e fuggire per i campi.

Sono stati sequestrati numerosi arnesi che sarebbero serviti per commettere dei furti e il veicolo, attualmente oggetto di accertamenti da parte della Scientifica. Gli investigatori stanno risalendo all’identità dei malviventi, accusati di tentato furto e resistenza a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cinque emiliani contagiati, Bonaccini: "Stiamo valutando chiusura di nidi, scuole, impianti sportivi e musei"

  • Trema la pianura, scossa di terremoto MI 3.4 tra Modena e Reggio

  • Coronavirus. Tutte le scuole in Emilia-Romagna chiuse fino al 1 marzo

  • Due nuovi casi di contagio a Modena, ricoverati due famigliari del paziente carpigiano

  • Aggiornamento Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna. "Chi ha dubbi chiami il 118"

  • Coronavirus, cresce il numero dei contagiati. Casi anche a Sassuolo e Maranello

Torna su
ModenaToday è in caricamento