rotate-mobile
Cronaca Zona Fiera / A1 Milano - Napoli

Auto rubate, Range Rover inseguite e fermate in autostrada

Altra notte di inseguimenti per la polizia stradale: lungo la carreggiata sud dell'A1, gli operatori hanno dato la caccia a due suv rubate nella Provincia di Parma da ladri professionisti

Altra notte di controlli, altra notte di inseguimento per la polizia stradale dopo quello avvenuto pochi giorni fa sulla Vignolese. Allertati dai colleghi di Parma, gli operatori della polstrada avevano ricevuto la segnalazione di un Range Rover rubato di colore nero sull'Autostrada del Sole diretto verso Bologna. Le ricerche hanno dato ottimi frutti, tanto che gli agenti hanno individuato due auto corrispondenti alla descrizione fornita, un Range Rover Evoque e un Range Rover Sport, entrambe di colore nero, impegnate a sfrecciare a tutta velocità sulla terza corsia di marcia in direzione sud.

Allo scopo di procedere al fermo dei veicoli, una pattuglia ha provveduto ad effettuare il cosiddetto "tappo" sulla via di scorrimento, mentre la seconda pattuglia tallonava i fuggitivi.  Nel concitato inseguimento, una delle due auto è riuscita ad oltrepassare la pattuglia della polstrada proseguendo la marcia, mentre la seconda è rimasta intrappolata: vedendosi chiusa ogni via di fuga, il conducente si è fermato a lato della carreggiata per scappare a piedi nelle campagne circostanti nei pressi dello svincolo per l'A22.  Gli agenti hanno recuperato il veicolo abbandonato:  da un controllo eseguito sulla targa, il veicolo non risultava come quello segnalato per furto, ma si trattava di un ulteriore mezzo, che seguito accertamenti risultava rubato nella nottata in Parma (come indicato dal finestrino laterale in frantumi) e ancora non denunciato dal proprietario.

Il secondo Range Rover tipo Sport, che aveva proseguito la marcia, è stato fermato da pattuglie dipendenti dal Comando Sottosezione Polizia Stradale di Bologna Sud all’altezza di Castelfranco Emilia. Anche in questo caso, il conducente dopo aver fermato il veicolo in carreggiata si è dato alla fuga a piedi nella campagna adiacente. Quest’ultimo Range Rover era quello segnalato per furto a Parma e anch'esso presentava il finestrino laterale frantumato. Il principale sospetto degli inquirenti è che tale furto sia stato commesso da professionisti di organizzazioni criminali capaci di sfondare i posti di blocco della Polizia e farsi inseguire per chilometri. Non solo, questi malviventi sono anche muniti di apposito materiale altamente tecnologico (trasponder) per duplicare il codice su chiavi vergini e avviare il veicolo: entrambi i veicoli non presentavo alcuna effrazione al blocco di accensione e entrambi privi della chiave di accensione sicuramente rubata dai malviventi. Nella mattinata di ieri i veicoli (valore di entrambi circa 90mila euro) sono stati restituiti agli aventi diritto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto rubate, Range Rover inseguite e fermate in autostrada

ModenaToday è in caricamento