rotate-mobile
Cronaca Sassuolo / Viale Fabio Filzi

Sassuolo come San Francisco: inseguimento termina con speronamento

Anche la capitale del distretto ceramico piomba suo malgrado in scene degne delle migliori serie tv poliziesche: protagonista ieri pomeriggio un 22enne di Scandiano poi bloccato in via Filzi

Alla guida senza auto e senza patente, ha speronato una Volante della Polizia di Stato. Questo quanto combinato ieri pomeriggio a Sassuolo da un 22enne originario di Scandiano. Non rispettando l'alt della Polizia impegnata in controlli di routine sulle strade del distretto ceramico, la Lancia Y guidata dal giovane è sfrecciata via a tutta velocità effettuando manovre spericolate e imboccando sensi vietati pur di sfuggire alla Volante.

Sulla Circonvallazione all'altezza di Braida il giovane ha violentemente urtato l'auto che l'inseguiva ma è stato quindi bloccato in via Filzi, dove era giunta anche un'altra pattuglia. Deve rispondere ora di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni, guida senza patente, danneggiamento aggravato e porto abusivo di armi. Aveva infatti con sé un coltello a scatto. L'altro occupante 20enne della Y, che è stata sequestrata, é stato segnalato alla prefettura come assuntore di stupefacenti avendo con sé una dose di hascisc. Ai due agenti rimasti feriti nello scontro, dopo la medicazione in ospedale, é stata formulata una prognosi di quindici giorni. "Un segnale forte di sicurezza ed un messaggio chiaro alla criminalità: a Sassuolo non c'é posto e non la si fa franca", ha commentato il vicesindaco, con delega alla sicurezza, Gian Francesco Menani.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassuolo come San Francisco: inseguimento termina con speronamento

ModenaToday è in caricamento