rotate-mobile
Cronaca Madonnina / Via Emilia Ovest

Scappa ad un posto di controllo, inseguimento per 5 km in via Emilia Ovest

Il conducente ha urtato l’auto della Polizia locale prima di fermarsi. Contestate sanzioni per circa 2mila euro. È stato anche denunciato per resistenza

ISCRIVITI AL CANALE WHATSAPP DI MODENATODAY

Non si ferma all’alt imposto dalla pattuglia della Polizia locale di Modena impegnata in un servizio stradale di controllo della velocità in via Emilia ovest, all’altezza di Cittanova. Per sottrarsi, il conducente di una Volvo grigia non esita a commettere una serie di infrazioni nella frazione di Cittanova e poi in città, fino all’incrocio tra viale Autodromo e via Nobili dove arriva anche a speronare  un’auto di servizio della Polizia locale ma qui finisce la sua corsa. È avvenuto nel pomeriggio di giovedì 18 gennaio, verso le 15, dopo un inseguimento durato poco più di una decina di minuti che è valso all’automobilista una denuncia per resistenza e la contestazione di una serie di violazioni stradali per un importo complessivo di circa 2mila euro.

Per rintracciare il conducente che non si è fermato all’alt dandosi a una pericolosa corsa nelle strade cittadine, gli agenti della Polizia locale hanno immediatamente allertato la Sala operativa del Comando e si sono coordinati via radio con i colleghi delle altre pattuglie intervenute. L’automobilista, un 54enne di nazionalità italiana residente in provincia, è stato fermato dopo la collisione contro un’auto di servizio della Polizia locale e quella di un privato, nel tentativo di farsi strada. È quindi risultato essere privo di patente in corso di validità, in quanto scaduta, esattamente come la copertura assicurativa dell’automobile di cui per altro non è stato registrato il passaggio di proprietà. Inoltre, a carico dell’uomo, che ha numerosissimi precedenti per truffa, c’è tuttora un provvedimento della Procura di rintraccio per elezioni di domicilio per tentativo di truffa.

Lungo l’elenco delle infrazioni al Codice della Strada che gli sono state contestate: innanzitutto il non essersi fermato all’alt che comporta una sanzione in misura ridotta di 167 euro, la circolazione contromano che prevede un’altra sanzione di 327 euro, il sorpasso con linea continua con conseguente 167 euro di sanzione.

Le violazioni avrebbero poi comportato la decurtazione di tutti i punti dalla patente di guida se in corso di validità; il documento, in quanto scaduto, è stato invece ritirato dagli agenti della Polizia stradale che hanno rilevato l’incidente con cui è terminata la fuga. La guida senza patente è valsa allo spregiudicato automobilista una sanzione di altri 158 euro, mentre la mancata copertura assicurativa ha comportato una sanzione di 867 euro e il sequestro dell’automobile. Infine, multata (con una sanzione pari a 397 euro) anche la persona che gli ha ceduto la vettura per non aver registrato al Pubblico registro automobilistico il passaggio di proprietà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scappa ad un posto di controllo, inseguimento per 5 km in via Emilia Ovest

ModenaToday è in caricamento