rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Michael Donnellan, il grafico americano di Fight Club e Il Signore degli Anelli che vive a Modena

Da Los Angeles a Modena, un viaggio che ha cambiato la vita a Michael Donnellan così amante della nostra città che alla fine ha deciso di trasferirsi. Grafico di film come Il Signore degli Anelli, Minority Report e X Men ha deciso di portare in Italia la sua esperienza

In quanto italiani siamo stati abituati a sentir parlare del "sogno americano" quando i nostri nonni partivano con qualche soldo e cercavano fortuna oltre oceano, ma esiste anche il "sogno modenese" e a dimostrarlo è Michael Donnellan che un anno e mezzo fa da Los Angeles si è trasferito a Modena. Se pensate che questo sia l'unico aspetto originale di Michael dovrete ricredervi, perché infatti nella sua valigia ha portato non solo l'affascinante accento americano, ma anche la produzione grafica di film come Fight Club, Il Signore degli Anelli, Moulin Rouge, X men, il Pianeta delle Scimmie e Minority Report. 

Un anno e mezzo fa il buon Michael ha deciso di stabilirsi qui a Modena, dove aveva passato parte della sua infanzia, e di aprire in città una casa di produzione video, portando qui la sua conoscenza e la sua esperienza. Così ha fondato la sua azienda Ingenio Film lavorando sia su documentari, e infatti in questo momento si trova in Egitto e Berlino per girarne uno, che video per brand e marchi famosi. Se Modena gli ha consentito di trovare ed esprimere al meglio la sua creatività, l'esperienza con la 20th Century Fox lo ha portato ad essere uno dei più importanti grafici e fotografi nel campo cinematografico al mondo.

Mi sembravano tutti dei validi motivi per incontrarlo e spiegarci come mai ha scelto proprio Modena. 

Ecco la video-intervista con Michael Donnellan

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Michael Donnellan, il grafico americano di Fight Club e Il Signore degli Anelli che vive a Modena

ModenaToday è in caricamento