rotate-mobile
Cronaca Crocetta / Via Nonantolana, 265

Giovani agricoltori crescono, a scuola arriva il "kit del contadino Giò"

Alle scuole Collodi di Modena la consegna del primo kit per imparare a fare l’orto senza terra Iniziativa di Coldiretti

A fare l’orto si impara alle elementari con il Kit del Contadino Giò e Coldiretti: con il progetto di Educazione alla Campagna Amica, promosso da Coldiretti per far conoscere il mondo rurale e i principi della sana alimentazione ai ragazzi in età scolare, che quest’anno ha per tema “Un orto di classe: curare la terra, nutrire la vita”, per la prima volta arriva a scuola uno speciale personal trainer che insegnerà agli studenti tutti i trucchi per coltivare l’orto.

Il “Kit del contadino Giò” consiste in un kit pronto all’uso per realizzare un orto in modo semplice anche senza avere grandi spazi a disposizione. Con la guida del personal trainer di Campagna Amica i ragazzi durante le lezioni impareranno i principi basilari per la coltivazione degli ortaggi, la stagionalità dei prodotti e  l’importanza della frutta e delle verdura nell’alimentazione.

Tra le classi aderenti al programma, Coldiretti ha assegnato gratuitamente il kit alla scuola primaria Collodi di Modena, in via Nonantolana 265,  dove domani mercoledì 18 marzo, alle 11,00 avverrà la consegna con la prima semina da parte dei bambini di pomodoro, insalata e prezzemolo.
Interverranno le insegnanti e il Direttore di Coldiretti Modena, Antonio Maria Ciri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovani agricoltori crescono, a scuola arriva il "kit del contadino Giò"

ModenaToday è in caricamento