menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri sorpresi fuggono e causano un incidente. Uno finisce in manette

Rocambolesca fuga di una banda di criminali dopo un colpo in strada Martiniana. Scontro con un'auto in strada Cadiane, ferita una donna

Notte movimentata tra strada Martiniana e strada Cadiane, alla periferia sud di Modena. Tutto è iniziato in tarda serata, quando una banda di ladri ha messo a segno un furto presso un'abitazione di strada Martiniana: dopo aver forzato la porta di ingresso, i malviventi sono entrati e hanno rubato un orologio, un portafogli e 200 euro in contanti. 

Prima che potessero portare a compimento il loro piano, tuttavia, i criminali sono stati sorpresi dal figlio del padrone di casa, che abita di fronte. Il residente ha fatto in tempo a vedere alcune figure fuggire a piedi nei campi e un uomo salire su una Mercedes di colore bianco e allontanarsi a forte velocità. 

L'immediato allarme alle forze dell'ordine ha consentito alla Volante di intercettare il veicolo poco distante dal luogo del furto. Ne è nato un inseguimento a folle velocità, che si è concluso con un incidente stradale in strada Cadiane, dove la Mercedes ha ignorato un semaforo rosso e si è scontrata con un'auto si passaggio. A bordo vi erano marito e moglie: la donna è stata soccorsa dal 118 e trasportata a Baggiovara. Non avrebbe riportato lesioni troppo gravi. 

I poliziotti sono così riusciti a bloccare il malvivente, un cittadino albanese, che ha anche ingaggiato una colluttazione con gli agenti. Sono in corso indagini per individuare anche i complici fuggiti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento