rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca Concordia sulla Secchia

Lanciò uovo a Monti, denunciato per oltraggio alle istituzioni

I Carabinieri sono risaliti all'identità della persona (un cittadino mantovano) dopo una lunga serie di colloqui con testimoni e il confronto con numerose fotografie e filmati della visita del premier

Lanciò un uovo al presidente del Consiglio Mario Monti intervenuto a Concordia sulla Secchia per la campagna elettorale, ma, alla fine, dopo lunghe e serrate indagini dei Carabinieri, è stato individuato e denunciato per oltraggio alle istituzioni. 

L'uovo lanciato all'indirizzo di Monti finì per colpire a un occhio il sindaco di Camposanto, Antonella Baldini, ferendola lievemente. I Carabinieri sono risaliti all'identità della persona dopo una lunga serie di colloqui con testimoni e il confronto con numerose fotografie e filmati della giornata. Le indagini hanno consentito di ricostruire la dinamica dell'episodio: l'uomo, della provincia di Mantova, all'arrivo del corteo delle autorità si scostò lievemente dalla folla per lanciare l'uovo e poi si allontanò di corsa. È stato però riconosciuto nelle immagini da parte di chi era presente tra i cittadini della Bassa modenese quel giorno. Anche una donna, il 27 gennaio, si era resa protagonista di invettive nei confronti del presidente del Consiglio ed è stata denunciata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lanciò uovo a Monti, denunciato per oltraggio alle istituzioni

ModenaToday è in caricamento