rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca Via Morane, 500

Solidarietà, prodotti alimentari donati da Leclerq agli enti assistenziali

In otto anni, il progetto Last Minute Market del centro commerciale "La Rotonda" ha devoluto oltre 600 tonnellate di alimenti per 1,5 milioni di euro a favore delle organizzazioni solidali modenesi

Oltre 672.000 kg di prodotti alimentari, per un valore di circa 1,5 milioni di euro donati agli enti assistenziali di Modena. È ad oggi il risultato di Last Minute Market, il progetto che da 8 anni porta avanti l’ipermercato E.Leclerc-Conad di Modena, devolvendo i prodotti alimentari invenduti o in scadenza. E i risultati sono soddisfacenti: “Il progetto ci rende orgogliosi – spiega Oscar Ratti, direttore dell’ipermercato - anche perché si è sviluppata una sorta di contagio positivo, molte aziende ci hanno contattato perché avevano prodotti in scadenza da donare. Un altro aspetto fondamentale è che questi benefici sociali ed economici vengono dal territorio per il territorio: i destinatari sono infatti mense della carità, case famiglia, strutture per anziani e comunità, tutte modenesi.” I prodotti vengono ritirati dagli scaffali, organizzati nei magazzini per essere poi trasportati alle associazioni del territorio. L’iniziativa sta dando un forte aiuto alle famiglie più colpite dalla crisi e diventa anche un importante sistema per evitare discariche, inceneritori e quindi impatti ambientali nocivi. Le associazioni che beneficiano di questi prodotti sono ad esempio la Fondazione Casa Regina, il CEIS La Faretra, il Centro Soccorso Animali, la Parrocchia San Pietro Apostolo, la comunità terapica L’Angolo, l’Associazione Solidarietà Aids Asa97, l’Associazione Solidarietà Saharawi di Modena, la Fondazione Orione di Magreta, Happy Children di Medolla e altri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solidarietà, prodotti alimentari donati da Leclerq agli enti assistenziali

ModenaToday è in caricamento