rotate-mobile
Cronaca Via Cesare Battisti

Il centro storico di Modena si rinnova: nuove luci e pavimentazioni

Oltre due anni di lavoro, di ricerca minuziosa hanno portato al "Protocollo di intesa per l'attuazione del piano di riqualificazione degli spazi e strade del centro storico"

Nel cuore di Modena un centro storico “vivo”. Dalla pavimentazione alle luci per un vero e proprio Piano regolatore della parte più intima della città di Modena. Oltre due anni di lavoro, di ricerca minuziosa hanno portato al “Protocollo di intesa per l’attuazione del piano di riqualificazione degli spazi e strade del centro storico”, nato dalla creatività dell’architetto Irma Palmieri, dal servizio di Pianificazione territoriale del Comune in condivisione con le tre Soprintendenze (beni culturali, architettonici e archeologici).

“Rigore storico, qualità progettuale e innovazione procedurale sono le parole chiave di questo lavoro che ci guiderà negli interventi destinati a rendere il centro storico di Modena più bello, attrattivo e vivace”, sono le parole orgogliose di Giorgio Pighi, sindaco di Modena. “Di fatto, dopo la condivisione delle regole con le Soprintendenze, si avrà una approvazione preventiva rispetto ai progetti esecutivi, spiega Daniele Sitta, assessore comunale al Centro storico, che snellirà notevolmente gli iter autorizzativi, e questo perché vi è stato il riconoscimento del rigore storico della ricerca effettuata e della qualità del progetto proposto”. Sono stati studiati 167 spazi pubblici, 33 chilometri di strade e 86 portici.


Il senso principe del progetto sta nella valorizzazione e tutela del centro storico di una città, considerato un “bene culturale” da preservare e custodire perché parla dei suoi abitanti, è la loro storia. Il centro storico non è fine a se stesso, va vissuto in tutti i suoi angoli. Deve essere vivo, riqualificato dalle pietre alle luci.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il centro storico di Modena si rinnova: nuove luci e pavimentazioni

ModenaToday è in caricamento