rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca Corso Duomo

Corso Duomo, i lavori di pavimentazione partiranno a febbraio 2015

Aggiudicazione quasi definita, ma il Comune ha deciso di non aprire il cantiere prima di San Geminiano. Il costo della nuova pavimentazione è di 560 mila euro

L’intervento di riqualificazione di corso Duomo a Modena, con la pavimentazione di un’area di circa duemila metri quadrati di fronte alla Cattedrale considerata dall’Unesco patrimonio dell’umanità, partiranno a inizio febbraio. Si stanno concludendo, infatti, le operazioni di aggiudicazione dell’intervento, che avrà un costo di circa 560 mila euro, ma l’amministrazione comunale ha valutato opportuno evitare ogni sovrapposizione con il periodo dei saldi e con le festività di San Geminiano del 31 gennaio.

I lavori, che seguono quelli relativi ai sottoservizi realizzati nei mesi scorsi, prevedono la sostituzione dell’asfalto con un misto di cubetti di selce, ciottoli da fiume e lastre di granito per gli attraversamenti pedonali. La durata del cantiere, che per ragioni tecniche di assestamento del terreno non poteva svolgersi in continuità con quello precedente, è di circa quattro mesi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Duomo, i lavori di pavimentazione partiranno a febbraio 2015

ModenaToday è in caricamento