rotate-mobile
Cronaca

Cantieri, una lunga estate di lavori pubblici a Fiorano Modenese

Interventi presso la scuola dell’infanzia Arcobaleno di via Tevere e il Nido e Centro bambini e genitori di via Messori, lavori di pulizia delle banchine stradali e dei marciapiedi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

Alcuni interventi sono stati programmati ed eseguiti nel periodo estivo dal servizio lavori pubblici comunale. Hanno riguardato in particolare due scuole e il torrente Fossa. Il primo ha riguardato in particolare la scuola dell’infanzia Arcobaleno di via Tevere e il Nido e Centro bambini e genitori di via Messori e consiste nella rimozione di lastre di pavimento sottile (linoleum), che si erano ormai rovinate e presentavano punti di sollevamento a causa dell’usura e del tempo. C’era quindi il rischio di inciampi e cadute e si è provveduto alla sostituzione con nuove lastre.

Nella lavorazione si rimuovono le lastre rovinate, si prepara e liscia il sottofondo e quindi si incollano le nuove lastre. L’intervento è in corso in questi giorni. Di altro genere l'intervento sul torrente Fossa (ripristino e ricostruzione opere di difesa e consolidamento delle pendici degli affluenti in destra idraulica del torrente), finalizzato ad evitare allagamenti causati dalle acque provenienti dalla collina che non avevano un corretto deflusso. Si è quindi realizzata una tubazione che fa confluire correttamente le acque nel torrente Fossa attraversando via per Nirano. 

Fra gli altri lavori estivi, per tutto il mese di luglio una squadra incaricata dal Comune di Fiorano si è occupata della pulizia dalle erbacce delle aiuole spartitraffico, delle banchine stradali e dei marciapiedi, evitando la crescita incontrollata che finiva per comportare anche problemi di visibilità. Si è data priorità alle arterie principali, partendo da pedemontana, circonvallazione e quindi alle zona artigianale e ai quartieri. Fra le opere in cantiere ricordiamo infine la ristrutturazione anti-sismica per la scuola Guidotti di Crociale (con finanziamento in parte regionale e progetto definitivo approvato) e la realizzazione dell’atteso ponte di Torre delle Oche (progetto definitivo approvato, esecutivo e gara attesi per la fine dell’anno)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantieri, una lunga estate di lavori pubblici a Fiorano Modenese

ModenaToday è in caricamento