rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Portile: al via ai lavori del semaforo pedonale

Il semaforo, dal costo di 35 mila euro, sarà funzionante entro la fine di aprile. Intervento realizzato dalla Provincia di Modena

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

Sono partiti a Portile, nel comune di Modena, i lavori di installazione di un nuovo impianto semaforico pedonale a chiamata nel centro del paese, all'altezza del primo crocevia, venendo da Modena, tra la strada provinciale 17 con via Chiossi e via Goito, in prossimità di un attraversamento pedonale esistente. Il semaforo, dal costo di 35 mila euro, sarà funzionante entro la fine di aprile.

Come sottolinea Egidio Pagani, assessore provinciale alle Infrastrutture, "l'intervento garantisce una maggiore sicurezza in tratto particolarmente trafficato e pericoloso per i pedoni che devono attraversare la strada a causa dell'eccessiva velocità dei mezzi in transito, un problema che riguarda purtroppo anche altre frazioni nel territorio provinciale. Il semaforo migliora la situazione ma non ci stancheremo mai di raccomandare agli automobilisti di rispettare i limiti di velocità e prestare particolare attenzione ai passaggi pedonali". L'intervento fa parte del piano per la sicurezza stradale della Provincia. In alcune situazioni la Provincia è intervenuta con dissuasori elettronici, in altri come a Portile con un semaforo, tenendo anche conto che sulle strade provinciali non è possibile per legge ricorrere ai dossi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Portile: al via ai lavori del semaforo pedonale

ModenaToday è in caricamento